News Box | Code al Pronto soccorso, il grido d’allarme dei medici: “Siamo pochi e la sanità territoriale non fa filtro

24 novembre 2022

Negli ultimi giorni il Pronto Soccorso di Torregalli ha registrato lunghissime code in attesa. La causa, spiega Gianfranco Giannasi, primario del PS di Torregalli, è la carenza di personale ma non solo. “Negli ultimi mesi solo qua sono andati via 14 medici, a causa di orari massacranti, stress e carichi di lavoro – dice – e non c’è ricambio perché in pochi vogliono fare questo lavoro. Dei 130 nuovi posti messi a disposizione, molti sono stabilizzazioni e quindi i nuovi ingressi effettivi sono pochissimi”. Come fare a invertire la rotta? “Servono più medici, pagati di più e con orari di lavoro più sostenibili sostenibili – dice ancora Giannasi – altrimenti continuerà la fuga verso altre specialistiche o verso le Regioni che pagano ‘a gettone’. Ma si deve anche far funzionare la medicina del territorio, che faccia davvero filtro ai casi non urgenti, che non devono finire in Pronto Soccorso”.

Be Sociable, Share!

Posted in News Box | No Comments »

Leave a Comment



Creative Commons License