News Box | La migrazione attraverso la rotta balcanica raccontata in “Europa”, il film di Haider Rashid

25 agosto 2021

Il regista Haider Rashid presenta “Europa”, il film che racconta del viaggio di un giovane iracheno, Kamal, che sta entrando in Europa a piediattraverso la frontiera tra Turchia e Bulgaria lungo la cosiddetta “rotta balcanica”.
“L’obiettivo del film – spiega Rashid – è far pensare le persone e stimolare il dibattito, è un film per tutti che vuole concentrare l’attenzione sull’essere umano e il concetto di empatia perché è solo un caso della storia e del destino se non ci troviamo al posto di Kamal”.

E sulla capacità dell’europa di migliorare le proprie politiche in vista dell’arrivo dei profughi afghani commenta: “Non sono ottimista riguardo alla politica europea sulla migrazione e credo che sia importante che il dibattito torni a concentrarsi sull’essere umano e sui diritti e si stacchi da dinamiche legate alla propaganda di destra” e sulla Toscana: “Ha accolto mio padre iracheno e mia madre calabrese negli anni 80: spero che possa tornare ad essere un esempio di accoglienza, accettazione e tolleranza”.

Be Sociable, Share!

Posted in News Box | Commenti disabilitati su News Box | La migrazione attraverso la rotta balcanica raccontata in “Europa”, il film di Haider Rashid

Comments are closed.



Creative Commons License