A tutto GAS del 28 gennaio 2012

29 gennaio 2012

In questa puntata: I GAS e la qualità sostenibile dei prodotti.
La certificazione partecipata – parte prima.
Il processo di certificazione biologica di terza parte (il classico “bollino”) non appare sempre il più adeguato a garantire la qualità di una produzione, lo abbiamo sperimentato anche di recente con lo scandalo dei falsi prodotti bio. In particolare i consueti sistemi di certificazione prevedono un ruolo passivo del produttore (il produttore si adegua a indicazioni di altri) e l’estraneità del consumatore (che non ha alcuna parte nel processo). Passività ed estraneità, ovvero l’antitesi della partecipazione paritaria e diretta che ispira la pratica dei GAS e le relazioni con i produttori di riferimento. L’associazione A.S.C.I è nata proprio per favorire ciò.
Questa puntata contiene un’intervista a Marzio Carletti che ci parla della sua esperienza con la certificazione partecipata.

Be Sociable, Share!

Tags:
Posted in A tutto GAS | Commenti disabilitati su A tutto GAS del 28 gennaio 2012

Comments are closed.



Creative Commons License