Socio-imprenditore, le coop culturali

2 novembre 2010

Il reportage di Miriam Lepore “Socio e Imprenditore: Viaggio fra le Cooperative Culturali Fiorentine”. Gestiscono musei, visite guidate, biblioteche, asili nido. Organizzano corsi di teatro e di musicoterapia, cineforum, scavi archeologici. Sono le decine di migliaia di persone che per riuscire ad avere un lavoro o a mantenere quello che giò avevano hanno deciso di aderire o di fondare una cooperativa culturale. Biblioteca delle Oblate e Palazzo Strozzi sono fra gli esempi più prestigiosi di istituzioni culturali gestite direttamente da cooperative, veri e propri fiori all’occhiello dell’amministrazione comunale. Ma se il mercato si fa più competitivo e i bandi meno frequenti ecco che di cooperative culturali ne arrivano da tutta Italia per spartirsi una fetta di appalto pubblico. A Firenze ora si gioca la partita del bando per i Musei Civici Fiorentini che prende gran parte dell’attenzione pubblica, ma nello sfondo ci sono i soci lavoratori che vanno avanti faticosamente nel mandare avanti una struttura imprenditoriale che mai si sarebbero immaginati di gestire

Be Sociable, Share!

Tags:
Posted in Archivio Podcast | Commenti disabilitati su Socio-imprenditore, le coop culturali

Comments are closed.



Creative Commons License